leopard4x4
homealbumeventibottega accedi

Storia del club

logo clubIl Leopard Club 4x4 Fuoristrada Pistoia nasce nel 1982, ma già da due anni, e precisamente dal 17 ottobre 1980, esisteva la Sezione Fuoristrada del Pistoia Corse, stessi soci fondatori, già branca fuoristradistica del Panzer Club di Prato, allora dedito quasi esclusivamente all'organizzazione di rallies e corse automobilistiche.

Il primo Presidente Piero Breschi ed altri pochi pionieri, riuscirono, nell'estate del 1980, ad organizzare il 1° raduno di fuoristrada all'interno dell'ormai famosa Mostra Antiquaria della città di Pistoia, anch'essa alla sua prima edizione.

I primi documenti riportanti la denominazione attuale di Leopard Club 4x4 Fuoristrada Pistoia risalgono alla primavera 1982, come si evince dal Bollettino F.I.F. del marzo-aprile '82 (i clubs allora erano una quindicina in tutt'Italia).

Allo stesso periodo (17-18 aprile) risale il I° Raduno Nazionale delle Colline Pistoiesi, organizzato in collaborazione con il Toyota Club di Prato, giunto oggi alla XXVIII edizione.

Il primo anno il club conta 25 soci, di cui almeno la metà volontari della V.A.B. Vigilanza Antincendi Boschivi a dimostrazione quindi, sin dalla sua fondazione, della volontà di creare una sinergia importante tra appassionati di fuoristrada e volontari operanti sul territorio.

A riprova di questo, il 12 ottobre 1984, viene organizzata anche una manifestazione di Protezione Civile insieme alla Confraternita della Misericordia di Pistoia, collaborazione quest'ultima che, a distanza di venti anni, risulta essere più proficua che mai.

Sul versante prettamente fuoristradistico, un anno importante il 1983, perché viene inaugurata per la prima volta la pista di fuoristrada di Panicagliora, sulle montagne pistoiesi, caratterizzata da passaggi estremamente tecnici a tal punto che, nel 1985, fu scelta come teatro del Corso Istruttori FIF e di numerose gare del Campionato Italiano Trial.

Sempre in questo periodo viene istituito il 1° Jamboree della Doganaccia, in collaborazione con il Modena Corse Sez. Fuoristrada, nell'ambito dei Raduni 4x4 nel verde Trofeo Land e Range Rover. Nella primavera-estate del 1986 nasce, inoltre, la prima edizione della Pistoia-Mare, oggi ormai un classico del calendario Leopard, con cadenza biennale.
Tra un susseguirsi di Raduni nazionali e di gite sociali, il Leopard Club 4x4 Fuoristrada Pistoia raggiunge i ventisette anni di sodalizio, annoverando al suo attivo anche Corsi di Guida Sicura in Fuoristrada, tenuti annualmente dagli istruttori FIF del club; collaborazioni con i Concessionari di marche fuoristrada del comprensorio e con il nucleo di Protezione Civile della Misericordia di Pistoia, presso le cui strutture molti nostri soci hanno ottenuto il brevetto di Soccorritore di I livello.

Altra storica iniziativa del Leopard Club è stata la collaborazione con il Granducato di Firenze, Off Road Club Versilia e Romagna Team, per la realizzazione dello splendido Raduno denominato 2 Mari, con la partecipazione di decine di equipaggi, entusiasti di attraversare l'intero arco appennico, in una tre giorni davvero emozionante.
Purtroppo tale esperienza è durata solo due edizioni, ma sono allo studio eventuali future riedizioni.

Nel febbraio del 2009 è iniziata anche l'attività agonistica del club, con l'organizzazione della I edizione dell' Extreme Leopard, una prova valida per il campionato nazionale XTC della Federazione Italiana Fuoristrada, che si è tenuta presso l'Azienda agrituristica Andia Paradiso.
Il costante nuovo apporto di soci e la rigorosa e lungimirante gestione del club, ci ha permesso di approntare nuove sfide che costantemente verranno presentate in queste pagine, in grado, lo speriamo, di rendere sempre più avvincente e stimolante quello che, per tutti noi, rappresenta la passione più bella del mondo: Il Fuoristrada!